Scoperto deposito della droga: in manette un 40enne

Sequestrati 12 kg di marijuana e mezzo chilo di hashish

Un fortissimo odore di marijuana ha permesso ai militari della Compagnia di Altamura di scoprire un vero e proprio nascondiglio della droga.

La traccia odorifera ha infatti condotto i carabinieri nel seminterrato di un edificio situato lungo la centrale via R. Margherita della città federiciana. All’interno di 16 buste di varie dimensioni, sigillate in cellofan e in alluminio, erano stivati ben 12 Kilogrammi di marijuana e mezzo chilo di hashish, per un valore commerciale sul mercato illegale dello spaccio di oltre 60 mila euro. Immediatamente arrestato e trasferito presso la Casa Circondariale di Bari, il 40enne proprietario dello scantinato dovrà rispondere del reato di illecita detenzione di stupefacente aggravata dal rilevante quantitativo rinvenuto.

La droga sequestrata sarà sottoposta ad analisi per verificarne il numero di dose droganti ottenibili, che stando ad un primo sommario calcolo non sarebbero meno di 12.500.